Ladro d'auto bloccato dopo il furto: arrestato

Sono stati i carabinieri motociclisti a fermare la corsa del 56enne Santo Piazza

I carabinieri motociclisti del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato il 56enne catanese Santo Piazza per furto aggravato. I militari, a seguito della segnalazione di un cittadino al 112, avevano appena ricevuto la nota di ricerca dalla centrale operativa per il furto di una Fiat Panda, avvenuto poco prima in via Caserta. Individuate le possibili via di fuga, i militari hanno localizzato l’autovettura in movimento in via Monserrato e quindi, dopo essere riusciti a bloccarne la corsa, hanno ammanettato immediatamente il conducente. A seguito della perquisizione all’interno dell’autovettura i militari hanno rinvenuto un attrezzo artigianale, ricavato con degli utensili, necessario per la forzatura delle serrature e di alcune parti meccaniche, nonché un piccolo apparecchio elettronico con sistema bluetooth che interagisce con la centralina elettronica dell’autovettura sulla presa di diagnosi, consentendone artificiosamente l’utilizzo da parte del ladro tecnologico. L’arrestato, con rito per direttissima, è stato posto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo leggero decollato da Catania precipita: due morti

  • Precipita aereo leggero, morti il pilota esperto e un giovane allievo

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Duplice omicidio nell'agrumeto, l'accusato: "Mi avevano minacciato di morte"

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

Torna su
CataniaToday è in caricamento