Beccato con uno scooter rubato, scaglia il casco contro i carabinieri

Aveva da poco rubato all’interno di un garage di via Gramsci uno scooter Honda SH 150 quando, una pattuglia del nucleo operativo, incrociandolo, si è insospettita imponendogli l’alt

I carabinieri di Gravina di Catania hanno arrestato un 18enne di Misterbianco, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Aveva da poco rubato all’interno di un garage di via Gramsci uno scooter Honda SH 150 quando, una pattuglia del nucleo operativo, incrociandolo, si è insospettita imponendogli l’alt.

Il ragazzo, invece di fermarsi, ha scagliato il casco contro i militari tentando una improbabile fuga, resa vana da un’abile manovra pdei carabinieri che sono riusciti a bloccarlo ed ammanettarlo. Il mezzo rubato è stato restituito al legittimo proprietario, mentre l’arrestato, ammesso all’udienza per direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari così come disposto dall’Autorità giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    CataniaToday intervista i deputati Ars etnei: Gianina Ciancio e il M5s

  • Cronaca

    Arrivano i fondi per la Messina-Catania, lavori iniziano in primavera

  • Cronaca

    Ferrovie, riparte dopo due anni la tratta Catania-Caltagirone

  • Cronaca

    Usavano una vecchia Yaris come base: presi due spacciatori

I più letti della settimana

  • Vigili del fuoco minacciati e derubati mentre spengono un incendio a Librino

  • Bancarotta ed evasione fiscale, i nomi dei professionisti coinvolti: ai domiciliari il padre del sindaco Pogliese

  • Operazione "Pupi di pezza": lo studio Pogliese, il "circuito criminale" ed il prestanome

  • Incidente stradale in tangenziale, Tir si ribalta in curva

  • Spaccio di droga e traffico di armi, disarticolato clan mafioso: 16 gli arrestati

  • Si nascondeva dentro una spelonca nella “Timpa” di Acireale: catturato un ricercato

Torna su
CataniaToday è in caricamento