Il lavatoio di Cibali tornerà al suo antico splendore: via al restauro

I lavori disposti dal Comune sono appena cominciati e dureranno dodici giorni

Sono appena iniziati i lavori di riqualificazione del lavatoio di Cibali, disposti dal sindaco Salvo Pogliese. Dureranno una dozzina di giorni e saranno eseguiti in economia da operatori della Catania Multiservizi e delle manutenzioni comunali e consisteranno nel ripristino dello stato dei luoghi deteriorati dall’incuria, e nella riattivazione del sistema idrico ed elettrico dell’antica struttura ma anche della pulizia dell’area circostante di piazza Bonadies. Gli ultimi lavori di restauro risultano essere stati stati eseguiti dal Comune nel 2008.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Coronavirus, in Sicilia si fermano i decessi: 4 nuovi casi a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento