Anastasio Carrà nominato responsabile provinciale della Lega

"La nomina del senatore Candiani mi sprona a lavorare ancora di più - ha detto Carrà - e ancora meglio ed esattamente quello che farò"

Anastasio Carrà è stato nominato responsabile provinciale della Lega per gli enti locali. Già sindaco di Motta Sant'Anastasia e luogotenente dei carabinieri, in politica dal 2004, è stato tra i primi a sposare il progetto leghista in Sicilia .

"Sono particolarmente orgoglioso e fiero di aver scelto la Lega già tre anni fa - dichiara Carrà - perché è davvero tempo di abbandonare la dicotomia Nord-Sud. La Lega di Salvini infatti non ha nessun pregiudizio sul meridione e sui siciliani. È stato per me naturale avvicinarmi a un movimento che dalla sua fondazione ad oggi ha sempre riservato un’attenzione particolare ai sindaci, perché a ragione li ritiene essere le vere unità di collegamento istituzionale coi cittadini. Noi sindaci infatti, come il nostro capitano non manca mai di ricordare, stiamo nella trincea della politica. La nomina di oggi del senatore Candiani mi sprona a lavorare ancora di più e ancora meglio ed esattamente quello che farò".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dissesto, la sentenza della Corte: "Disavanzi e sottostime nel biennio 2015-2016"

  • Cronaca

    "Spariamo e ammazziamo tutti", le intercettazioni dell'islamista catanese

  • Cronaca

    Sub catanese disperso ad Agnone Bagni: ricerche della capitaneria di porto

  • Cronaca

    Fiamme gialle sequestrano 370 chili di arance a Paternò

I più letti della settimana

  • Lo schianto contro un palo mentre va al lavoro, l'incidente di Misterbianco: la vittima è un 25enne

  • Sidra, niente acqua a Catania il 22 gennaio: ecco le zone interessate

  • Circonvallazione, anziano morto trovato sul ciglio della strada

  • Funerali di Andrea e Santo, Catania piange i due cugini

  • Incidente stradale a Misterbianco, auto si schianta contro un palo: un morto

  • Auto prende fuoco, traffico bloccato in circonvallazione

Torna su
CataniaToday è in caricamento