Librino: nascondeva arsenale di armi dentro casa, arrestato

G. V., 34 anni, pregiudicato nascondeva nella propria abitazione quattro fucili, 15 pistole, diverse munizioni e un vasto quantitativo di droga: marijuana, eroina e cocaina

Nel popoloso quartiere di Librino gli agenti della squadra mobile della questura di Catania hanno scoperto un vero e proprio arsenale.

G. V., 34 anni, pregiudicato nascondeva nella propria abitazione quattro fucili, 15 pistole, diverse munizioni e un vasto quantitativo di droga: marijuana, eroina e cocaina

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, accusato di detenzione illegale di armi comuni da sparo, munizionamento, ricettazione, e detenzione illegale di sostanze stupefacenti, è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

Torna su
CataniaToday è in caricamento