Librino, diversi interventi per risolvere gli sversamenti fognari in strada

Su input dell'amministrazione comunale sono stati eseguiti delle operazioni di manutenzione sui tombini che dovrebbero archiviare definitivamente il problema

A seguito di diverse segnalazioni dei residenti e del presidente della sesta municipalità Alfio Allegra il Comune è intervenuto per risolvere il persistente problema degli scarichi fognari che si riversavano in strada, precisamente all'altezza di viale Bummacaro, al civico 16, e in viale Moncada, al civico 12.

Si è trattato di lavori di manutenzione che non venivano effettuati da diversi anni causando seri problemi di vivibilità agli abitanti della zona del popoloso quartiere. I residenti, infatti, avevano lamentato gravi disagi a causa dei liquami che fuoriuscivano dai garage, creando difficoltà per l'accesso e impregnando l’aria di cattivi odori.

"Nonostante le gravi restrizioni finanziarie dovute al dissesto, su disposizione del sindaco e dell’assessore, sono intervenuti gli operai e i tecnici dell’ufficio ecologia e delle manutenzioni comunali. La conduttura fognaria, in alcune parti otturata o rotta, è stata riparata e la situazione riportata alla normalità", recita in merito la nota del Comune.

Infatti diversi erano i tombini che erano stati letteralmente "murati" dal cemento, a seguito di alcuni lavori, e che avevano provocato gli sversamenti in strada.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Reddito di cittadinanza e falsa disoccupazione: indagata la neomelodica Agata Arena

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

  • Ipermercati Auchan cambiano insegna: in Sicilia 800 lavoratori in ansia

Torna su
CataniaToday è in caricamento