Librino, scovate 300 dosi di marijuana tra i contatori della luce

I carabinieri hanno notato un eccessivo viavai di persone dal civico 7 di viale San Teodoro e hanno fatto irruzione nell’androne del palazzo

La scorsa notte, gli uomini della “Squadra Lupi” del nucleo investigativo del comando provinciale, nel corso di un servizio antidroga eseguito nel popoloso quartiere del capoluogo etneo, notando un eccessivo viavai di persone dal civico 7 di viale San Teodoro, hanno fatto irruzione nell’androne del palazzo. Luogo in cui, previa perquisizione, hanno rinvenuto, abilmente nascosti all’interno del vano dedicato ai contatori della luce, un borsone contenente circa mezzo chilo di marijuana, sostanza già suddivisa in 300 dosi pronte ad essere smerciate. La droga, del valore al dettaglio di circa 3.000 euro, è stata sequestrata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

  • Traffico di droga pilotato dai clan, 40 arresti: i nomi

Torna su
CataniaToday è in caricamento