Viale Bummacaro, tombini aperti e sversamenti fognari: residenti inferociti

Dopo qualche mese si ripresenta il problema all'altezza del civico 16

Era maggio quando erano stati operati degli interventi nella zona del viale Bummacaro proprio per contrastare gli sversamenti fognari. A distanza di qualche mese i residenti segnalano a Catania Today il ripetersi di questo disagio, specie all'altezza del civico 16 con alcuni tombini scoperchiati, la fuoriuscita delle acque e l'odore terribile che sono costretti a respirare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come si vede dalla foto il tombino è stato "coperto" con mezzi di fortuna ma diversi sono stati i residenti che hanno trovato il loro bagno invaso dai liquami, con comprensibili disagi. Così ancora una volta chiedono soluzioni definitive per un disagio che colpisce una delle zone più popolose di Librino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • Coronavirus, un'altra vittima nella provincia etnea: morta una donna di Mascalucia

  • "Il divieto di ritornare nella Buttanissima Sicilia, tanto amata", lettera di Francesco al presidente Musumeci

Torna su
CataniaToday è in caricamento