Tragedia al Principe Umberto, accusa un malore in classe: morto 17enne

Il ragazzo ha accusato un malore e subito i compagni e i professori hanno allertato il 118 che, giunto sul posto, ne ha potuto constatare solo il decesso

Tragedia al liceo scientifico Principe Umberto di Catania. Uno studente di 17 anni, colto da un malore, è morto questa mattina. Si tratterebbe di arresto cardiaco. I compagni e i professori hanno chiamato il 118. Gli operatori hanno provato a rianimarlo ma nulla da fare. Dalle prime indiscrezioni dei presenti sembrerebbe che lo studente soffrisse di alcune patologie cardiache. Intervenuti anche i carabinieri per ricostruire i fatti e il pm di turno della Procura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Ilaria
    Ilaria

    Ma dico io.....ancora le scuole, come qualunque luogo pubblico, cosa aspettano a formare il personale per essere in grado di prestare un primo soccorso...come massaggio cardiaco, uso del defibrillatore automatico, manovre anti soffocamento!!! E se non ci pensano le.istituzioni dobbiamo pensarci noi come individui e cittadini. Potrebbe capitare a chiunque ed ovunque. 

    • Avatar anonimo di Giorgia
      Giorgia

      C'era solamente un defribillatore ormai rotto da anni e per questo motivo il ragazzo non e riuscito a salvarsi

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Cronaca

    Nascondeva 30 chili di "erba" a casa dei genitori: arrestato

  • Cronaca

    Sequestrati giocattoli falsi alla "Fera o luni" per un valore di 15 mila euro

  • Cronaca

    Elezioni Città metropolitana, si insedia l'ufficio elettorale

I più letti della settimana

  • Bomba d'acqua su Catania, allerta meteo gialla: allagamenti e disagi

  • Faceva una corsetta sul lungomare, il malore e poi la morte

  • Allarme dellʼIngv sullʼEtna, emissioni di radon dalle faglie: rischio per la salute

  • Pesciolini d'argento: cosa sono e come eliminarli

  • Auto prende fuoco con una persona all'interno

  • Pistole, coca e marjuana: la "vedetta" lo avverte ma viene arrestato

Torna su
CataniaToday è in caricamento