Licodia Eubea, rubano oltre 200 chili di uva Italia in un terreno agricolo privato

Una pattuglia dei carabinieri del posto ha colto in flagrante un 49enne, ed un 20enne, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato a contrastare reati predatori nelle zone rurali. La frutta rubata è stata restituita al legittimo proprietario. I ladri sono stati arrestati per furto aggravato

Catanesi in azione in un terreno agricolo di Licodia Eubea. Una pattuglia dei carabinieri del posto ha infatti colto in flagrante un 49enne, ed un 20enne, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato a contrastare reati predatori nelle zone rurali, ed ha sorpreso i predetti all’interno di un terreno agricolo in contrada Sciri mentre rubavano dell’uva Italia. Nella circostanza i due avevano già accantonato in alcuni cesti oltre 200 kg. di uva, che è stata restituita al legittimo proprietario. I carabinieri hanno poi arrestato i due catanesi per furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento