Coltiva in casa 400 piante di marijuana, in manette 42enne ad Aci Bonaccorsi

I militari hanno proceduto ad Aci Bonaccorsi ad una perquisizione nell’abitazione della donna scoprendo che la stessa a casa aveva allestito una vera e propria serra per la coltivazione e produzione di marijuana su vasta scala

I Carabinieri della Stazione di Viagrande, con l’ausilio del Nucleo Operativo della Compagnia di Acireale, hanno arrestato una 42enne di Aci Bonaccorsi per coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti. Stanotte i militari hanno proceduto ad Aci Bonaccorsi ad una perquisizione nell’abitazione della donna scoprendo che la stessa a casa aveva allestito una vera e propria serra per la coltivazione e produzione di marijuana.

Nella circostanza hanno rinvenuto e sequestrato circa 400 piante di marijuana, di cui 160 già poste ad essiccare, con un sistema di illuminazione, aerazione ed irrigazione che favoriva la crescita e il fiorire delle piante. La droga ed il materiale utilizzato per la serra sono stati sequestrati e la donna si trova adessoal carcere di Piazza Lanza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    I socialisti appoggiano Abramo: Bobo Craxi in visita a Catania

  • Cronaca

    Nodo Gioeni: Bianco, "Positivo primo test nuova viabilità"

  • Cronaca

    Stm, la Uil protesta contro il servizio mensa: "Da bere solo acqua"

  • Incidenti stradali

    Code sulla tangenziale di Catania nei pressi di Passo Martino

I più letti della settimana

  • Insulti e botte agli alunni, indagata maestra elementare

  • Sequestrati beni per 300 mila euro ad Orazio Musumeci

  • Incidente mortale ad Acireale, anziana donna travolta mentre attraversa la strada

  • Misterbianco, ruba abiti da "Six": arrestata 22enne

  • Mascalucia, M5s: "Nel cimitero fuoriescono liquami di cadaveri dalle tombe"

  • Violentata dopo una serata in discoteca: tre accusati condannati a sei anni

Torna su
CataniaToday è in caricamento