Mascali, ritrovata la 53enne scomparsa dopo una lite in famiglia

Aveva fatto perdere le sue tracce martedì 29 agosto dopo un banale litigio familiare. Ad annunciare il ritrovamento sono stati i familiari dal suo profilo facebook

"Grazie a tutti per le condivisioni, l'abbiamo trovata, grazie a Dio". Così i familiari di Mimma Trimarchi dal suo profilo facebook annunciano il ritrovamento della donna scomparsa da oltre 48 ore. La 53enne originaria di Furci Siculo aveva fatto perdere le sue tracce nel pomeriggio di martedì 29 agosto, dopo un banale litigio con il figlio ed il marito avvenuto nell'abitazione di Santa Venera a Mascali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna era è andata via a bordo della sua auto, ritrovata poi davanti alla stazione ferroviaria di Taormina. La 53enne poi aveva preso un treno per Messina e con un aliscafo poi era arrivata a Villa San Giovanni, dov'era stata vista per l'ultima volta. I familiari erano estremamente preoccupati per le condizioni di salute della donna, cardiopatica, che si era allontanata di casa senza le medicine necessarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • Coronavirus, ordinare a domicilio: la lista delle attività a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 1095 contagiati (+159), i morti a Catania sono 15

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

Torna su
CataniaToday è in caricamento