La comunità cinese dona 900 mascherine al Comune di Misterbianco

Una parte di questi strumenti di protezione verrà distribuita ai cittadini che ogni giorno ricevono dai volontari aiuti e assistenza

foto archivio

Novecento mascherine sono state donate stamani dall'Associazione comunità cinesi di Sicilia alla Misericordia di Misterbianco e ai commercianti della città in provincia di Catania. "Rivolgiamo, a nome della nostra comunità, un sentito ringraziamento al presidente Zhang Jiantong e a tutti gli associati per questo nuovo segnale di vicinanza e affetto che riceviamo dai nostri concittadini stranieri in un momento drammatico per tutta Italia", dice Marco Corsaro in qualità di presidente del movimento 'Guardiamo Avanti' Misterbianco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una parte di questi fondamentali strumenti di protezione - prosegue Corsaro - verrà distribuita dalla Misericordia di Misterbianco ai cittadini che ogni giorno ricevono dai volontari aiuti e assistenza, come la consegna a domicilio di spesa e farmaci. Un'altra parte di mascherine è stata assegnata al Tabacchi Tirendi che sta curando la distribuzione ai commercianti rimasti aperti nonostante l'emergenza Coronavirus, continuando a fornire fondamentali servizi alla città. Infine, un'ultima parte della donazione la consegneremo alla Tenenza locale dei carabinieri, anch'essa impegnata in un grande sforzo di presidio del territorio a tutela della sicurezza di tutti noi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento