E' dell'imprenditore Maurizio Cosentino il corpo ritrovato ad Avola

Il corpo trovato a Pantanello, nella spiaggia di Avola, è di Maurizio Cosentino, presidente di una cooperativa ortofrutticola. L'uomo era scomparso da Scordia lo scorso 16 gennaio

Il corpo trovato a Pantanello, nella spiaggia di Avola, è di Maurizio Cosentino, presidente di una cooperativa ortofrutticola. L'uomo era scomparso da Scordia lo scorso 16 gennaio. Ad identificare il cadavere ritrovato nelle acque del Siracusano, la moglie e la sorella che hanno riconosciuto gli indumenti della vittima.

L'autopsia verrà fatta oggi, alle ore 14 per chiarire anche le cause del decesso. Da una prima perizia, il corpo sembra non riportare ferite da lesioni. Si pensa, piuttosto, ad una morte dovuta ad annegamento.

Maurizio Cosentino si era allontanato da Scordia con la sua auto, una Renault Clio, per recarsi a Siracusa dove doveva prendere parte a una riunione tra produttori agricoli. All'incontro, però, non è mai arrivato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Imprenditore denuncia i suoi estortori, arresti per il clan "Mazzaglia -Toscano -Tomasello"

    • Cronaca

      Tentato omicidio a Maletto per dissidi tra confinanti: preso l’autore

    • Incidenti stradali

      Incidente stradale a Cibali, scooter finisce contro auto parcheggiata: muore 16enne

    • Cronaca

      Centro per l'impiego di Giarre, lunghe file e utenza che deve attendere fuori al freddo

    I più letti della settimana

    • Maltempo, stato di preallerta: scuole chiuse in alcuni comuni etnei

    • Santo Bambino, sospese tre dottoresse: "Lesioni gravi a neonato per non rimanere oltre il turno"

    • Via Etnea, autobus bloccato all'incrocio da un muro d'acqua

    • Incidente stradale a Cibali, scooter finisce contro auto parcheggiata: muore 16enne

    • Maltempo, stato di preallerta: livello di allarme arancione

    • Librino, a fuoco un palazzo di viale Moncada

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento