Mazzarrone, Ioppolo e Musumeci: "Stato di calamità per i Comuni dell'Uva"

Sono centinaia i produttori di uva da tavola Igp di Mazzarrone, già in difficoltà per la crisi dei mercati, che adesso devono fronteggiare le conseguenze di alcune fitopatie della vite conseguenti alle piogge e alle escursioni termiche di quest'inverno

I deputati regionali Gino Ioppolo e Nello Musumeci hanno presentato un’interpellanza al Presidente della Regione Crocetta e all’assessore all'agricoltura Cartabellotta per chiedere lo stato di calamità nei Comuni dell’Uva da tavola IGP di Mazzarrone, la cui produzione rischia di essere gravemente compromessa dalle escursioni termiche di questo ultimo periodo.

Sono centinaia i produttori di uva da tavola Igp di Mazzarrone, già in difficoltà per la crisi dei mercati, che adesso devono fronteggiare le conseguenze di alcune fitopatie della vite conseguenti alle piogge e alle escursioni termiche di quest'inverno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Non si può non tenere conto – dichiarano i deputati regionali Gino Ioppolo e Nello Musumeci – delle difficoltà che incontrano i nostri viticoltori la cui produzione dell'uva da tavola IGP di Mazzarrone e dell’intero distretto produttivo rappresenta una eccellenza riconosciuta in tutto il mondo. In base alle prime stime, circa il 30% della produzione potrebbe perdersi a causa della muffa. Un danno economico rilevante per i produttori a cui si aggiungerà la perdita di giornate lavorative per centinaia di addetti. Pertanto chiediamo la dichiarazione di stato di calamità e la conseguente sospensione dei mutui agrari, dei versamenti Inps e delle imposte dirette”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Chiusa un'officina abusiva grazie a una segnalazione sull'app YouPol

Torna su
CataniaToday è in caricamento