Trasformano il garage in una piantagione di canapa, arrestato

I carabinieri hanno arrestato il 32enne Massimiliano Mirabella e la convivente di 23 anni, poiché ritenuti responsabili di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti

Avevano acquistato un “Grow Box” per trasformare il loro garage di Mazzarrone mazzarrone-in una piccola piantagione di canapa indiana con tanto di sistema di illuminazione ed aerazione. I carabinieri hanno arrestato il 32enne Massimiliano Mirabella e la convivente di 23 anni, poiché ritenuti responsabili di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti. 

Accedendo nel locale i militari hanno rinvenuto e sequestrato: 10 piante di canapa indiana,  2 flaconi di concime chimico per coltivazioni indoor, circa 15 grammi di “marijuana”, già suddivisa in dosi, nonché 100 grammi circa ancora in fase  di essiccazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Caltagirone mentre la compagna è stata posta agli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

Torna su
CataniaToday è in caricamento