Trasformano il garage in una piantagione di canapa, arrestato

I carabinieri hanno arrestato il 32enne Massimiliano Mirabella e la convivente di 23 anni, poiché ritenuti responsabili di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti

Avevano acquistato un “Grow Box” per trasformare il loro garage di Mazzarrone mazzarrone-in una piccola piantagione di canapa indiana con tanto di sistema di illuminazione ed aerazione. I carabinieri hanno arrestato il 32enne Massimiliano Mirabella e la convivente di 23 anni, poiché ritenuti responsabili di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti. 

Accedendo nel locale i militari hanno rinvenuto e sequestrato: 10 piante di canapa indiana,  2 flaconi di concime chimico per coltivazioni indoor, circa 15 grammi di “marijuana”, già suddivisa in dosi, nonché 100 grammi circa ancora in fase  di essiccazione.

L’uomo, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Caltagirone mentre la compagna è stata posta agli arresti domiciliari. 

Potrebbe interessarti

  • Gelato: i gusti che fanno ingrassare meno

  • Smartphone Huawei: cosa cambia dal 19 agosto

  • Come far durare la tinta per capelli anche in estate

  • Piante grasse: cinque benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto Marco Avolio, era tra gli storici gioiellieri di Catania

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, un morto e tre feriti

  • Incidente stradale a Sant'Agata Li Battiati, auto perde il controllo e si ribalta

  • Un tumore al cervello gigante rimosso ad una bimba di otto anni

  • Aeroporto, abbandonano bambino in auto sotto il sole: salvato da un poliziotto

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Sagra della pepata di cozze, Festa della Musica, Performare Festival

Torna su
CataniaToday è in caricamento