Mazzarrone: Vittorio Sgarbi aggredito con del caffè caldo

Un uomo - che subito dopo l'episodio si eè dileguato- ha colpito Vittorio Sgarbi alle spalle, lanciandogli addosso del liquido bollente, forse del caffè. L'aggressore ha anche cercato di colpire il critico d'arte

Ieri pomeriggio nel piccolo paese di Mazzarone in provincia di Catania, Vittorio Sgarbi è stato aggredito da uno sconosciuto.

Un individuo, che subito dopo l'episodio si e' dileguato, ha colpito Sgarbi alle spalle, lanciandogli addosso del liquido bollente, forse del caffe', ed ha tentato poi di aggredirlo fisicamente. Solo l'intervento di alcuni ospiti della struttura ha evitato il peggio.

L'episodio è successo all'interno di un agriturismo del paese dove il noto critico ha pernottato dopo aver ricevuto dall'amministrazione comunale un premio per l'attività' di promozione del patrimonio artistico siciliano e per la sua attività di sindaco di Salemi.

Sull'episodio indagano i carabinieri di Mazzarrone che in queste ore stanno ascoltando i numerosi testimoni dell'accaduto. Vittorio Sgarbi sta comunque bene e non e' stato necessario ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Potrebbe interessarti

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Allergia al nichel: sintomi e cibi da evitare

  • Estate: ogni quanto cambiare lenzuola ed asciugamani

  • A contatto con le meduse: cosa fare e cosa non fare

I più letti della settimana

  • Cellulari: alcune funzioni segrete

  • Operazione "Isola Bella", i nomi degli arrestati

  • Droga, ostaggi, pizzo e accordi tra clan: Mazzei sotto scacco

  • Operazione "Hostage", i nomi dei 12 arrestati

  • Arrestato spacciatore: i clienti lo chiamavano “Toretto” da “Fast and Furious”

  • Dentro la classe con gli scooter, due studenti 19enni denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento