Mazzarrone: Vittorio Sgarbi aggredito con del caffè caldo

Un uomo - che subito dopo l'episodio si eè dileguato- ha colpito Vittorio Sgarbi alle spalle, lanciandogli addosso del liquido bollente, forse del caffè. L'aggressore ha anche cercato di colpire il critico d'arte

Ieri pomeriggio nel piccolo paese di Mazzarone in provincia di Catania, Vittorio Sgarbi è stato aggredito da uno sconosciuto.

Un individuo, che subito dopo l'episodio si e' dileguato, ha colpito Sgarbi alle spalle, lanciandogli addosso del liquido bollente, forse del caffe', ed ha tentato poi di aggredirlo fisicamente. Solo l'intervento di alcuni ospiti della struttura ha evitato il peggio.

L'episodio è successo all'interno di un agriturismo del paese dove il noto critico ha pernottato dopo aver ricevuto dall'amministrazione comunale un premio per l'attività' di promozione del patrimonio artistico siciliano e per la sua attività di sindaco di Salemi.

Sull'episodio indagano i carabinieri di Mazzarrone che in queste ore stanno ascoltando i numerosi testimoni dell'accaduto. Vittorio Sgarbi sta comunque bene e non e' stato necessario ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Bucato profumato? Come pulire la lavatrice

  • Centro storico, la polizia mette i sigilli al pub "Area 51"

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Polpette in Festival, Sagra dei Fritti, Festa del Fungo Porcino

Torna su
CataniaToday è in caricamento