Messa in sicurezza della chiesa del Carmelo di Pennisi dopo il terremoto

Operazioni dei vigili del fuoco per realizzare una sorta di "vestito su misura" che avrà il compito di proteggere il campanile e la stessa chiesa dalle intemperie

Proseguono le operazioni per la messa in sicurezza e per la protezione dagli agenti atmosferici della chiesa del Carmelo di Pennisi. Questi interventi sono di fondamentale importanza per la conservazione dei beni danneggiati dal sisma del 26 dicembre, in attesa che vengano progettati e attuati i lavori di ripristino definitivo dell'immobile.

Il video dell'intervento dei vigili del fuoco sul campanile

I vigili del fuoco stanno attualmente lavorando per la costruzione della copertura provvisionale del campanile della chiesa. La struttura, realizzata con tubi innocenti, viene assemblata a terra per poi essere sollevata con l'ausilio di una autogrù e posizionata sulle strutture rimanenti del campanile. Si sta realizzando una sorta di "vestito su misura" che avrà il compito di proteggere il campanile e la stessa chiesa dalle intemperie.

Potrebbe interessarti

  • Piazza Duomo, uomo salvato dai soccorritori della Misericordia: "Grazie ragazzi"

  • Sindrome del colon irritabile: i cibi da evitare

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy

  • Come costruire un barbecue fai-da-te

I più letti della settimana

  • Bruno Barbieri a Catania per la penultima tappa di 4 Hotel: ecco gli sfidanti

  • Ritrovato lo studente Peppe Cannata, si trovava a Modica

  • Sezione "catturandi", eseguiti 9 ordini di carcerazione

  • Tre fermi per violenza sessuale di gruppo su una ragazza: picchiato il fidanzato

  • I furbetti del reddito di cittadinanza che lavoravano in nero, denunciati dai carabinieri

  • Arrestato corriere della droga, nascondiglio "alla Diabolik" per la coca

Torna su
CataniaToday è in caricamento