Minaccia con un bastone prima la ex, poi i carabinieri: arrestato

L'uomo, un 26enne con precedenti, già da tempo perseguitava la sua donna che ha chiamato i carabinieri

Non aveva accettato la decisione della sua ex ragazza di troncare la loro relazione e ha iniziato a perseguitarla sino ad attenderla dinanzi all'uscio di casa armato di bastone. Protagonista della vicenda è un 26enne, pregiudicato, di Grammichele che è stato arrestato con l'accusa di atti persecutori e porti di armi o oggetti atti a offendere.

La ragazza, una 25enne, ha subito allertato i carabinieri e già in passato aveva subito vessazioni da parte dell'uomo. I carabinieri, giunti sul posto, hanno visto il 26enne con il bastone in mano e che è fuggito alla vista dei militari. Inseguito dagli agenti ha cercato di allontarli brandendo il bastone ma i militari lo hanno bloccato, disarmato e ammanettato.

Il bastone è stato sequestrato, mentre l’arrestato è ai domiciliari dove attenderà il giudizio per direttissima. 

Potrebbe interessarti

  • Piazza Duomo, uomo salvato dai soccorritori della Misericordia: "Grazie ragazzi"

  • Sindrome del colon irritabile: i cibi da evitare

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy

  • Come costruire un barbecue fai-da-te

I più letti della settimana

  • Bruno Barbieri a Catania per la penultima tappa di 4 Hotel: ecco gli sfidanti

  • Ritrovato lo studente Peppe Cannata, si trovava a Modica

  • Sezione "catturandi", eseguiti 9 ordini di carcerazione

  • Tre fermi per violenza sessuale di gruppo su una ragazza: picchiato il fidanzato

  • I furbetti del reddito di cittadinanza che lavoravano in nero, denunciati dai carabinieri

  • Torna il maltempo, allerta meteo 'gialla' su Catania: allagamenti a Riposto

Torna su
CataniaToday è in caricamento