Minaccia con un bastone prima la ex, poi i carabinieri: arrestato

L'uomo, un 26enne con precedenti, già da tempo perseguitava la sua donna che ha chiamato i carabinieri

Non aveva accettato la decisione della sua ex ragazza di troncare la loro relazione e ha iniziato a perseguitarla sino ad attenderla dinanzi all'uscio di casa armato di bastone. Protagonista della vicenda è un 26enne, pregiudicato, di Grammichele che è stato arrestato con l'accusa di atti persecutori e porti di armi o oggetti atti a offendere.

La ragazza, una 25enne, ha subito allertato i carabinieri e già in passato aveva subito vessazioni da parte dell'uomo. I carabinieri, giunti sul posto, hanno visto il 26enne con il bastone in mano e che è fuggito alla vista dei militari. Inseguito dagli agenti ha cercato di allontarli brandendo il bastone ma i militari lo hanno bloccato, disarmato e ammanettato.

Il bastone è stato sequestrato, mentre l’arrestato è ai domiciliari dove attenderà il giudizio per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nell'incrocio tra via Umberto e via Musumeci: passeggino travolto da una macchina

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Mineo, carabiniere di 34 anni si spara con la pistola d'ordinanza

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Sidra, niente acqua giovedì 23 gennaio: le zone di Catania interessate

  • "Meraviglie", su Rai1 Alberto Angela racconterà la storia e la bellezza di Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento