Misterbianco, sorpresi alla guida di due auto rubate: arrestati

Due giovani malviventi, mentre si trovavano rispettivamente alla guida di una Lancia Y10 e di una Fiat Uno, non si sono fermati all'alt di una pattuglia e si sono dati alla fuga

I Carabinieri di Misterbianco hanno arrestato il pregiudicato V. D., 19enne catanese, e un 17enne, per furto aggravato in concorso.

I due giovani malviventi, mentre si trovavano rispettivamente alla guida di una Lancia Y10 e di una Fiat Uno, non si sono fermati all’alt di una pattuglia e si sono dati alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un breve inseguimento sono stati bloccati sulla rampa di accesso alla tangenziale ovest di Catania.  I due veicoli erano stati rubati alcuni minuti prima a Catania e a Viagrande.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Corsa clandestina, il cavallo cade in un fossato e muore: 16 denunciati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

Torna su
CataniaToday è in caricamento