Misterbianco, fulmine colpisce campanile di una chiesa: due auto danneggiate

I vigili del fuoco sono intervenuti ieri per verificare lo stato dell'edificio provvedendo a inibire l'accesso nella zona

I vigili del fuoco sono intervenuti ieri a Misterbianco per mettere in sicurezza il campanile della Chiesa di Santa Lucia che, secondo quanto riferito da chi ha lanciato l'allarme, sarebbe stato colpito da un fulmine. L'uomo che ha richiesto l'intervento dei vigili è stato inoltre soccorso dal personale del 118 poiché colto da malore. La caduta di alcuni pezzi di pietra del campanile hanno causato danni a due auto in transito. Dopo un'indagine visiva del campanile che ha verificato la presenza di alcuni dissesti distribuiti. La squadra dei vigili ha proceduto quindi a inibire l'utilizzo dell'edificio religioso e del tratto di strada antistante, la via Matteotti dall'incrocio con via Sant'Orsola fino al civico 21 della stessa via. I Vigili del Fuoco hanno diramato alle istituzioni competenti una nota con la quale si chiede il posizionamento di un transennamento fisso e una verifica urgente e immediata dello stato dell'immobile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Musumeci firma la nuova ordinanza, in Sicilia mascherine obbligatorie

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, lo store di Catania pronto a riaccogliere i visitatori: ecco come

Torna su
CataniaToday è in caricamento