Collezionista di Randazzo teneva in auto 57 monete antiche

I reperti, una volta ripuliti a dovere, saranno esposti al museo archeologico di Siracusa

I carabinieri di Randazzo hanno denunciato un "collezionista" di monete antiche, nello specifico un 20enne, che aveva con sè diverse monete ritenute di interesse storico-culturale ed appartenenti allo Stato.

Non le aveva esposte in casa, ma le portava all’interno del portaoggetti della propria auto, una Fiat Punto fermata per un controllo. Sottoposte all’esame del dirigente responsabile del polo regionale per i siti e i musei archeologici di Siracusa, sono risultate risalenti a diverse epoche tra le quali la “medievale”, “bizantina” e “costantiniana”.

I reperti, dopo le dovute operazioni di ripulitura, saranno esposte al museo archeologico di Siracusa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    I socialisti appoggiano Abramo: Bobo Craxi in visita a Catania

  • Cronaca

    Nodo Gioeni: Bianco, "Positivo primo test nuova viabilità"

  • Cronaca

    Stm, la Uil protesta contro il servizio mensa: "Da bere solo acqua"

  • Incidenti stradali

    Code sulla tangenziale di Catania nei pressi di Passo Martino

I più letti della settimana

  • Insulti e botte agli alunni, indagata maestra elementare

  • Sequestrati beni per 300 mila euro ad Orazio Musumeci

  • Incidente mortale ad Acireale, anziana donna travolta mentre attraversa la strada

  • Misterbianco, ruba abiti da "Six": arrestata 22enne

  • Mascalucia, M5s: "Nel cimitero fuoriescono liquami di cadaveri dalle tombe"

  • Violentata dopo una serata in discoteca: tre accusati condannati a sei anni

Torna su
CataniaToday è in caricamento