Collezionista di Randazzo teneva in auto 57 monete antiche

I reperti, una volta ripuliti a dovere, saranno esposti al museo archeologico di Siracusa

I carabinieri di Randazzo hanno denunciato un "collezionista" di monete antiche, nello specifico un 20enne, che aveva con sè diverse monete ritenute di interesse storico-culturale ed appartenenti allo Stato.

Non le aveva esposte in casa, ma le portava all’interno del portaoggetti della propria auto, una Fiat Punto fermata per un controllo. Sottoposte all’esame del dirigente responsabile del polo regionale per i siti e i musei archeologici di Siracusa, sono risultate risalenti a diverse epoche tra le quali la “medievale”, “bizantina” e “costantiniana”.

I reperti, dopo le dovute operazioni di ripulitura, saranno esposte al museo archeologico di Siracusa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bosco è il nuovo assessore alle Infrastrutture nel governo Crocetta

    • Cronaca

      Lettera a Bindi su Antonino Santapaola, la moglie: "Perché è stato trasferito?"

    • Cronaca

      Arrestato stalker 'seriale' ad Acireale, violenza sessuale e atti persecutori su più donne

    • Cronaca

      Controlli a Librino, sala giochi abusiva frequentata da pregiudicati: 60 mila euro di sanzioni

    I più letti della settimana

    • Incidente stradale, chiuso casello di San Gregorio: automobilisti bloccati in autostrada

    • Incidente in Tangenziale, camion si ribalta: traffico in tilt

    • Incidente stradale in via Gabriele D'Annunzio: signora investita da un'auto mentre attraversa

    • Malati terminali uccisi per favorire agenzie funebri: Procura apre inchiesta

    • Viale Vittorio Veneto, nascondeva 3 chili tra hashish e marijuana e un fucile: arrestato

    • San Giovanni Li Cuti, sub trovato morto da un pescatore

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento