Muratore beccato in auto con la cocaina: arrestato

I carabinieri di Randazzo hanno arrestato un 38enne del posto

I carabinieri di Randazzo hanno arrestato un 38enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. È stata una pattuglia del nucleo radiomobile, impegnata ieri sera in via Duca degli Abruzzi in un posto di controllo, ad imporre l’alt a quella Fiat Bravo condotta dal muratore randazzese. Il fermato, facendo trapelare un certo disagio al controllo, ha spinto i militari a perquisire l’autovettura all’interno della quale, precisamente dentro il vano portaoggetti, è stato rinvenuto e sequestrato: un involucro contenente 10 grammi di cocaina. Estesa la perquisizione nell’abitazione dell'uomo, in piazza San Giorgio, gli operanti hanno rinvenuto e sequestrato: 150 grammi di sostanza da taglio, qualche grammo tra cocaina e marijuana, due bilancini elettronici di precisione, del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita, nonché un proiettile cal. 9x21 e un proiettile cal. 22. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Gelato: i gusti che fanno ingrassare meno

  • Smartphone Huawei: cosa cambia dal 19 agosto

  • Come far durare la tinta per capelli anche in estate

  • Piante grasse: cinque benefici per la salute

I più letti della settimana

  • Trovato morto Marco Avolio, era tra gli storici gioiellieri di Catania

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, un morto e tre feriti

  • Giuseppe Guglielmino, il "re Mida" dei Cappello: confiscato tesoro da 12 milioni

  • Incidente stradale a Sant'Agata Li Battiati, auto perde il controllo e si ribalta

  • Incidente sulla A19, coinvolta una moto: interviene elisoccorso

  • Un tumore al cervello gigante rimosso ad una bimba di otto anni

Torna su
CataniaToday è in caricamento