Muratore beccato in auto con la cocaina: arrestato

I carabinieri di Randazzo hanno arrestato un 38enne del posto

I carabinieri di Randazzo hanno arrestato un 38enne del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. È stata una pattuglia del nucleo radiomobile, impegnata ieri sera in via Duca degli Abruzzi in un posto di controllo, ad imporre l’alt a quella Fiat Bravo condotta dal muratore randazzese. Il fermato, facendo trapelare un certo disagio al controllo, ha spinto i militari a perquisire l’autovettura all’interno della quale, precisamente dentro il vano portaoggetti, è stato rinvenuto e sequestrato: un involucro contenente 10 grammi di cocaina. Estesa la perquisizione nell’abitazione dell'uomo, in piazza San Giorgio, gli operanti hanno rinvenuto e sequestrato: 150 grammi di sostanza da taglio, qualche grammo tra cocaina e marijuana, due bilancini elettronici di precisione, del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita, nonché un proiettile cal. 9x21 e un proiettile cal. 22. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Auto rubate, la polizia scopre centrale di smantellamento: 4 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento