Nesima, saccheggiano la piscina comunale: arrestati

All'arrivo dei carabinieri uno degli arrestati stava segando il cancello in ferro di una delle entrate per rubarlo, poter accedere all’interno e razziare altro materiale

I carabinieri del Nucleo Radiomobile del comando provinciale hanno arrestato nella flagranza Simone Inserra, classe 1986, Ernesto Leonardi, classe 1997 e Domenico Leonardi, classe 1984, poiché ritenuti responsabili del concorso in tentato furto aggravato.

Grazie alla segnalazione di un cittadino, giunta al 112, l’equipaggio di una “gazzella è potuto intervenire in via Filippo Eredia, presso le piscine comunali nel quartiere Nesima, per bloccare ed ammanettare il terzetto che, dopo aver asportato diverso materiale facente parte della struttura esterna, stava letteralmente segando il cancello in ferro di una delle entrate per rubarlo, poter accedere all’interno e razziare altro materiale.

Gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati trattenuti in camera di sicurezza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Tranquillo che saranno già stati rimessi in libertà.... Purtroppo siamo in Italia

  • A questi l’ergastolo

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tar, finanzieri perquisiscono lo studio del giudice Trebastoni

  • Incidenti stradali

    Lo schianto contro un palo mentre va al lavoro, l'incidente di Misterbianco: la vittima è un 25enne

  • Cronaca

    Guardia medica di Vizzini, la denuncia: "Nessuna aggressione al medico"

  • Cronaca

    Sisma di S. Stefano, incontro pubblico sullo stato degli interventi

I più letti della settimana

  • Incidente in via Palermo, scontro tra scooter e auto: muoiono due ragazzi

  • La proposta in aeroporto: "Mi vuoi sposare?", ma lei rifiuta e scappa

  • Luca Cardillo non ce l'ha fatta: tantissimi lo ricordano su Facebook

  • Lo schianto contro un palo mentre va al lavoro, l'incidente di Misterbianco: la vittima è un 25enne

  • Incidente mortale sulla Catania-Messina: sono tre le vittime

  • Il tragico incidente di via Palermo, le vittime sono due giovani cugini

Torna su
CataniaToday è in caricamento