Omicidio ad Aci Bonaccorsi, ritrovato il cadavere di una donna nel pollaio

Non si avevano più sue notizie già da sabato scorso e lunedì un suo nipote ha ritrovato il cadavere della donna anziana e invalida, Angela Cantarella, nel piccolo pollaio di casa

Non si avevano più sue notizie da sabato scorso e lunedì un suo nipote ha ritrovato il cadavere della donna anziana e invalida, Angela Cantarella, 76 anni, nel piccolo pollaio di casa. E' accaduto ad Aci Bonaccorsi, paesino etneo.

Inizialmente si è pensato ad un decesso per causa naturale, ma i successivi accertamenti hanno portato alla pista dell'omicidio. La donna sarebbe stata strangolata e sembrerebbe che gli uomini dell'Arma abbiano individuato un sospettato che secondo alcune fonti avrebbe anche confessato.

Si tratterebbe di un cittadino romeno di 26 anni, collaboratore della signora: l'uomo avrebbe cercato di rubare qualcosa in casa per poi essere scoperto, reagendo con l'uccisione della Cantarella.

In aggiornamento

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Inseguono autobus con una "moto ape" per aggredire autista: denunciati

Torna su
CataniaToday è in caricamento