Palagonia, omicidio del bracciante agricolo Calcagno: fermato un 49enne

Il comando dei carabinieri aveva diffuso una nota nella quale chiedeva ai cittadini di collaborare nel riconoscimento dell'autore del delitto mediante la diffusione ai media delle immagini delle fasi salienti dell’omicidio Calcagno

I carabinieri del comando provinciale di Catania, coordinati dalla Procura della Repubblica di Caltagirone, hanno fermato un uomo di 49 anni, ritenuto responsabile della morte di Francesco Calcagno, 58 enne, ucciso lo scorso 23 agosto all’interno della sua abitazione di campagna a colpi di arma da fuoco.

Il video del killer in azione

La vittima, nell’ ottobre dello scorso anno venne arrestata dai militari poiché al termine di un forte diverbio, all’interno di un bar di Palagonia, sparò contro Marco Leonardi, un consigliere comunale di 41 anni, anche lui armato, uccidendolo.

L'omicidio, assassinato il presunto killer del consigliere Leonardi

Il provvedimento scaturisce dall’esito di una complessa attività investigativa: lo scorso 29 agosto il comando dei carabinieri diffuse una nota nella quale chiedeva ai cittadini di collaborare nel riconoscimento dell'autore dell'omicidio mediante la diffusione ai media delle immagini delle fasi salienti dell’omicidio Calcagno, riprese da un sistema di video sorveglianza.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso della mattinata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Santapaola-Ercolano, blitz dei carabinieri del Ros: i nomi degli arrestati

  • La spartizione dei soldi del clan Santapaola-Ercolano: "C'è u nanu ca tuppulìa"

  • Aggressione ai poliziotti al "Tondicello", presi gli autori

  • Blitz dei carabinieri del Ros: arresti e sequestro di beni al clan Santapaola-Ercolano

  • Cade lampione su passante mentre allestiscono luci di Natale in via Etnea

  • Poste Italiane cercano portalettere anche a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento