Omicidio Raciti: revocati due anni di Daspo ad Antonino Speziale

Il Tribunale per i minorenni di Catania ha revocato i due anni di divieto di accesso a manifestazioni sportive (Daspo) disposti come pena accessoria ad Antonino Speziale

Revocati due anni di Daspo (divieto di accesso a manifestazioni sportive) ad Antonio Speziale, condannato il 21 dicembre del 2011 a otto anni di reclusione per l'omicidio preterintenzionale dell'ispettore catanese Filippo Raciti, morto durante gli scontri del derby Catania –Palermo il 2 febbraio del 2007. Contro la sentenza di condanna è pendente un ricorso in Cassazione che si terrà il prossimo 14 novembre.

Il giovane ultras del Catania ha già scontato cinque anni di Daspo, disposti dal questore. La sentenza è stata resa nota "con grande soddisfazione" dai legali di Speziale, gli avvocati Giuseppe Lipera e Grazia Coco, che avevano impugnato il provvedimento del Daspo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione a Librino, ladri piazzano bomba davanti a un tabacchi: un morto

  • Assalto in banca con escavatore a Trecastagni: si cercano i ladri in fuga

  • "Cattivo Tenente", i nomi degli arrestati

  • Ragazze picchiano le compagne di scuola e diffondono il video sui social

  • Beccati a lavorare e confezionare 180 chilogrammi di marijuana, arrestati

  • Squadra mobile smantella piazza di spaccio a San Giovanni Galermo

Torna su
CataniaToday è in caricamento