Il plauso di Salvo Pogliese all'operazione "Catania sicura"

Salvo Pogliese commenta l'operazione interforze "Catania sicura", i cui risultati sono stati presentati stamane

"La legalità e il rispetto delle regole sono la precondizione per lo sviluppo sociale ed economico di una comunità e per questo riteniamo imprescindibile proseguire nell'attività di controllo interforze del territorio, in una logica di coordinamento e azione unitaria delle forze dell’ordine e della polizia municipale". Lo ha detto il sindaco di Catania Salvo Pogliese, in relazione all'operazione interforze "Catania sicura", i cui risultati sono stati presentati stamane.

"Rivolgiamo con convinzione un plauso e un incoraggiamento a proseguire su questo percorso di presidio capillare del territorio, vanno alla Prefettura e alla Questura che coordinano l’azione decisa e coraggiosa degli operatori delle forze dell’ordine e delle altre istituzioni. La sicurezza è una priorità assoluta, un obiettivo che permette alla nostra città di affrancarsi dalle scorribande di delinquenti e di condotte fuori dall'alveo della legalità che, come mostrano in modo eloquente i dati statistici diffusi dal Prefetto, sono purtroppo ancora molto diffuse. Gli ottimi risultati numerici devono servire da monito preventivo e da repressione dei comportamenti illeciti che vanno perseguiti con rigore e fermezza. E’ più che mai necessario - conclude Pogliese - che ogni componente della nostra comunità, dai semplici cittadini chiamati a quanti hanno responsabilità istituzionali, svolga appieno il proprio compito con spirito di leale collaborazione. Unendo le forze nel difficile compito di migliorare i livelli di vivibilità della nostra città, nell'interesse di ognuno di noi, dei turisti e dell’immagine della città, obiettivi per cui l’amministrazione Comunale è impegnata con ogni mezzo a disposizione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nell'incrocio tra via Umberto e via Musumeci: passeggino travolto da una macchina

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Mineo, carabiniere di 34 anni si spara con la pistola d'ordinanza

  • Sidra, niente acqua giovedì 23 gennaio: le zone di Catania interessate

  • Truffe alle assicurazioni, 36 indagati: coinvolti due avvocati

  • Bollo auto 2020: sconti e nuove modalità di pagamento

Torna su
CataniaToday è in caricamento