Ospedale Garibaldi-Nesima, altri due pazienti guariti dal Coronavirus

In totale guariscono quindi quattro pazienti in due giorni, tutti di sesso maschile, compresi in un'età che vada dai 57 ai 65 anni

Dopo i due guariti di ieri, anche oggi si registrano altre due guarigioni nel reparti di Malattie Infettive del Garibaldi Nesima, diretto dal professor Bruno Cacopardo. Lo fa sapere in una nota l'ufficio stampa del nosocomio di Catania. In totale guariscono quindi quattro pazienti in due giorni, tutti di sesso maschile, compresi in un'età che vada dai 57 ai 65 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I pazienti sono stati trattati con una terapia nata dall'associazione tra Idrossiclorichina e Azitromicina, capace di bloccare con efficacia la replicazione del nuovo Coronavirus. Peraltro, continua la nota, due dei quattro pazienti risultano guariti anche viralmente, presentando una risposta assolutamente negativa al tampone. I continui successi dell'equipe del professor Cacopardo lasciano ben sperare sul buon decorso della malattia anche per gli altri ricoverati sottoposti attualmente allo stesso trattamento farmaceutico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva preso due aerei ed un taxi per tornare in Sicilia: morta 73enne

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Fanno la spesa, ma non possono pagare: due cittadini identificati

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • "A casa con febbre e tosse, ma nessun tampone", il racconto di un giornalista di CataniaToday

  • Coronavirus, al Garibaldi già dieci guariti con la terapia "combinata"

Torna su
CataniaToday è in caricamento