Garibaldi, party in ospedale per il primo compleanno con la mamma ricoverata

Gli infermieri del Garibaldi organizzano una festa per la figlia di un anno di una paziente

Un piccolo party è stato organizzato dal personale del reparto di Ortopedia dell'ospedale Garibaldi Centro di Catania per festeggiare il primo compleanno della figlia di una paziente ricoverata dopo un gravissimo incidente stradale nel quale ha rischiato di perdere la vita. Il caposala Gerardo Calabrò e gli infermieri hanno truccato e vestito adeguatamente la paziente, preparato gli addobbi e perfino invitato i parenti più stretti della piccola. "Ringrazio tutto il personale infermieristico dell'Ortopedia per la grande sensibilità dimostrata in questa bellissima occasione" ha detto Fabrizio De Nicola, direttore generale dell'Arnas Garibaldi Fabrizio De Nicola. "Il ruolo degli infermieri - ha aggiunto - è davvero difficile, ancorché fondamentale per la riabilitazione fisica e psicologica dei pazienti. Nella nostra azienda ci sono tanti magnifici professionisti che, nonostante le complesse contingenze, riescono sempre a dare il meglio, sia dal punto di vista professionale che umano"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

Torna su
CataniaToday è in caricamento