Ospedale San Marco, Razza: "Adesso può partire"

L'assessore regionale Ruggero Razza annuncia l'avvenuta firma del decreto di accreditamento per le attività sanitarie della struttura

Con una foto del decreto di accredimento per le attività sanitarie dell'ospedale San Marco di Catania, l'assessore regionale Ruggero Razza ha comunicato sui social, le novità sulle procedure per l'apertura della nuova struttura ospedaliera.

Dopo il collaudo statico, la scia, l'autorizzazione sanitaria adesso con l'accredimento inzia la fase di "popolamento" dei vari reparti. Così vi sarà lo spostamento dei reparti dagli ospedali Santo Bambino, Vittorio Emanuele e Santa Marta: un altro passo per rendere operativo il San Marco che vedrà soltanto alla fine di questo iter, per ovvie ragioni, l'attivazione del pronto soccorso. Il tutto seguendo un preciso cronoprogramma redatto dall'azienda Policlinico-Vittorio Emanuele di Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ora il San Marco può partire", ha aggiunto l'assessore Razza a corredo della foto postata su Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Chiusa un'officina abusiva grazie a una segnalazione sull'app YouPol

Torna su
CataniaToday è in caricamento