Paolo Leone al vertice del commissariato di Adrano

Al nuovo dirigente va l’augurio di buon lavoro del questore Mario Della Cioppa e di tutti i colleghi

Dopo tre anni come Dirigente del commissariato di Adrano, il vice questore Giuseppe Maria Emiddio lascia l’incarico per ricoprire quello di Responsabile della Dia di Catanzaro. Al suo posto s’insedia il vice questore Paolo Leone. Nato a Catania nel 1964, entrato in Polizia nel 1985 con la qualifica di Agente Ausiliario è stato assegnato a Palermo e successivamente presso il Nucleo Prevenzione Crimine Sicilia Orientale. Transitato nel ruolo degli Ispettori ha prestato servizio presso la Sezione Narcotici della Squadra Mobile di Catania e all’Ufficio Antimafia della Questura di Catania.

Nel ruolo dei Commissari ha ricoperto il ruolo di Vice Dirigente del Reparto Mobile di Reggio Calabria, diretto il Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale di Catania e coordinato i Reparti Prevenzione Crimine aggregati per il G7 di Taormina passando alla direzione del Reparto Prevenzione Crimine Piemonte con sede a Torino. Laureato in Scienze Politiche, in Scienze delle Pubbliche amministrazioni e in possesso del diploma di specializzazione in Scienze amministrative e dell’organizzazione. Ha frequentato i corsi di analisi criminale e di coordinamento delle forze di polizia presso la scuola di perfezionamento delle Forze di Polizia di Roma. Al nuovo dirigente va l’augurio di buon lavoro del questore Mario Della Cioppa e di tutti i colleghi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Premiate le 14 migliori pizze della Sicilia orientale

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica di inserire il freno a mano, muore schiacciata dalla sua auto

  • Vedono la polizia e scappano a 150 chilometri orari, arrestati

  • Cinque arancini gourmet: le ricette della quinta edizione di Chicchi riso e uva di Sicilia

  • Bucato profumato? Come pulire la lavatrice

Torna su
CataniaToday è in caricamento