Paternò, imprenditore biologico minacciato: sterminato il suo gregge

Uccise a colpi di pistola tutte le pecore del suo allevamento. Vittima il titolare di un'azienda agricola biologica, che stava tentando di valorizzare da tempo una porzione di territorio abbandonata

Un giovane imprenditore di Paternò, titolare di un'azienda agricola biologica, è stato vittima di un gesto intimidatorio. Ignoti hanno ucciso tutte le pecore del suo allevamento; a una di queste è stata persino mozzata la testa cheè' stata fatta trovare al destinatario della grave minaccia.

Scena cruda e raccapricciante quella subita dall'imprenditore che, già da tempo, stava tentando di valorizzare con la sua azienda una porzione di un territorio abbandonata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: le raccomandazioni del Ministero della Salute

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, perde il controllo della moto e si schianta: un morto

  • Blitz dei carabinieri, sgominata banda di spacciatori: 24 arresti

  • Incidente stradale sulla Catania-Gela, auto sbanda e cappotta: morta una 41enne

  • Traffico di cocaina e hashish nel Catanese: i nomi degli arrestati

  • Due cadaveri trovati a Brindisi: una delle vittime lavorava a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento