Paura alla Plaia, fiamme in spiaggia: bagnanti messi in salvo con i gommoni

Tra loro 40 bambini che erano rimasti bloccati nel lido Azzurro e nella colonia Don Bosco e sono stati messi in salvo da motovedette della capitaneria di porto

Oltre un centinaio i bagnanti bloccati dalle fiamme sulla sabbia del lungomare Plaia di Catania, portati in salvo via mare con gommoni e mezzi navali dei vigili del fuoco e della guardia costiera. Tra loro 40 bambini che erano rimasti bloccati nel lido Azzurro e nella colonia Don Bosco e sono stati messi in salvo da motovedette della capitaneria di porto.

Le attività di recupero dei bagnanti dalla spiaggia della Playa sono coordinate dalla sala operativa della capitaneria di porto di Catania. Impiegati nell’evacuazione 6 unità della guardia costiera  e 2 mezzi della guardia di finanza. Sul posto vigili del fuoco e polizia di Stato. Al momento sono state recuperate e portate al sicuro presso la banchina della capitaneria di porto di Catania circa 150 persone dove ambulanza del 118 e della misericordia stanno provvedendo a prestare i primi soccorsi. Le attività di recupero e salvataggio sono ancora in corso.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • Bagno al mare dopo aver mangiato: verità sul falso mito

  • Piazza Duomo, uomo salvato dai soccorritori della Misericordia: "Grazie ragazzi"

  • Risparmiare sulla bolletta della luce: alcuni consigli

  • Sindrome del colon irritabile: i cibi da evitare

I più letti della settimana

  • Bruno Barbieri a Catania per la penultima tappa di 4 Hotel: ecco gli sfidanti

  • Ritrovato lo studente Peppe Cannata, si trovava a Modica

  • Sezione "catturandi", eseguiti 9 ordini di carcerazione

  • Si cerca Peppe Cannata, studente di Giurisprudenza: l'appello degli amici

  • Torna il maltempo, allerta meteo 'gialla' su Catania: allagamenti a Riposto

  • Tre fermi per violenza sessuale di gruppo su una ragazza: picchiato il fidanzato

Torna su
CataniaToday è in caricamento