Pedara, blitz carabinieri: sequestrato capannone per la lavorazione del marmo

Eseguito un controllo in un'azienda specializzata nella lavorazione del marmo. Denunciato il titolare per violazione dei sigilli, abusivismo edilizio ed illecita gestione di rifiuti speciali pericolosi

I Carabinieri di Pedara hanno eseguito un controllo in un’azienda specializzata nella lavorazione del marmo. Denunciato il titolare per violazione dei sigilli, abusivismo edilizio ed illecita gestione di rifiuti speciali pericolosi.

Sono stati violati, come accertato dai militari, i sigilli apposti su opere edilizie già sottoposte a sequestro. L’operazione si è conclusa con il sequestro di un capannone, dei macchinari per lavorazione di marmi e di un’area agricola circostante che era stata adibita abusivamente a discarica di scarti di lavorazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo rossa a Catania, scuole chiuse martedì 12 novembre

  • Fungo porcino record trovato alle pendici dell'Etna: 4,3 chili

  • Meteo: in arrivo piogge e raffiche di vento su Catania

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse ad Acireale

  • Linea verde alla scoperta delle polpette catanesi

  • Pregiudicato va in carcere dopo essere stato ferito a colpi di pistola

Torna su
CataniaToday è in caricamento