Piazza Dante, tra parcheggio selvaggio e vandali: rubata la fontana

"Penso che la presenza di un vigile fisso, data la presenza dell'Università e dell'ospedale Santa Marta, non sia più rinviabile" dichiara il consigliere Davide Ruffino, che invita l'amministrazione a mobilitarsi per tutelare questa parte della città, frequentata da cittadini, studenti e turisti

"La piazza Dante continua ad essere utilizzata come un parcheggio, dove imperversano ogni giorno posteggiatori abusivi dietro ogni angolo. Diversi, inoltre, sono stati gli atti di vandalismo in questi anni, l'ultimo la scorsa settimana con il furto della preziosa fontana". Lo scenario della piazza Dante che emerge dalle poche parole del consigliere della prima circoscrizione, Davide Ruffino, descrive la situazione di una delle zone che rappresentano il cuore di Catania. A pochi passi dall'ex Monastero dei Benedettini e nei pressi dello storico quartiere Antico Corso, la piazza Dante si è tramutata con il tempo in un luogo adibito a parcheggio selvaggio  e, adesso, diventa persino preda di atti vandalici. Alcuni giorni fa, infatti, la fontana della piazza è stata letteralmente "tagliata" in due e rubata.

PIAZZA DANTE FOTO-2

"Penso che la presenza di un vigile fisso, data la presenza dell'Università e dell'ospedale Santa Marta, non sia più rinviabile" conclude Ruffino, che invita l'amministrazione a mobilitarsi per tutelare questa parte della città, frequentata da cittadini, studenti e turisti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cannizzaro, ricoverate in terapia intensiva le due ragazze catanesi ferite in Kenya

  • Cronaca

    Nasconde armi e droga in casa: arrestato figlio di un esponente dei Santapaola

  • Cronaca

    Oda, Ugl: "Ricevuto un milione di euro dall'Asp, ma mancano due stipendi"

  • Cronaca

    Viale Castagnola, si alternano per vendere la droga: 4 arrestati

I più letti della settimana

  • Tragedia a Paternò, sterminata famiglia con due bambini piccoli: ipotesi omicidio-suicidio

  • Tragedia a Paternò, uccide la moglie e i due figli: poi si suicida

  • Incidente mortale a Piano Tavola, perde la vita un 27enne di Paternò

  • Forte esplosione a Librino, in una palazzina di viale Nitta: intervento dei vigili del fuoco

  • Laura e Mary vittime di un incidente in Kenya, al via una raccolta fondi

  • Famiglia sterminata a Paternò, la Procura di Catania ha aperto un'inchiesta

Torna su
CataniaToday è in caricamento