Piazza Europa: bruciato chiosco-bar, si indaga sulla matrice del rogo

Il chiosco-bar di Piazza Europa, è stato bruciato la notte di Capodanno. Quando sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l'incendio, il chiosco era già andato distrutto

Il chiosco-bar di Piazza Europa, è stato bruciato la notte di Capodanno. Quando sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere l'incendio, il chiosco era già andato distrutto. Il proprietario ha presentato denuncia contro ignoti e stanno proseguendo le indagini per scoprire la natura del rogo.

Il chiosco, però, era chiuso dall'agosto del 2010 a seguito del sequestro della struttura da parte degli agenti della Polizia municipale. Il chiosco, infatti, occupava uno spazio non autorizzato e bisognava modificare la licenza originaria prevista per il chioschetto Algida che occupava, inizialmente, uno spazio minore.

Il titolare, a seguito dell'incendio subito, ha manifestato la volontà di ricostruire la struttura per continuare la sua attività nella legalità.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Largo Bordighera tra spaccio, insicurezza e degrado: il racconto dei residenti

    • Cronaca

      Consorzio di bonifica, stop alla protesta: arriva la firma per l'avvio dei lavori

    • Cronaca

      In corso nuova operazione antidroga tra Catania e Caltanissetta

    • Cronaca

      Non si fermano all'alt e tentano di investire un carabiniere, arrestati due giovani

    I più letti della settimana

    • Controllati due bar di Tremestieri Etneo e Nicolosi, trovati anche escrementi di topo

    • Spari davanti alla discoteca Ecs Dogana, questura sospende licenza per 15 giorni

    • Pubblica su “Subito.it” una vespa rubata: rintracciato ed arrestato a Scordia

    • Pacco con una bomba bloccato in aeroporto: era diretto negli Usa

    • Risolto l'omicidio dell'imprenditore Fortunato Caponnetto: 4 in manette

    • Era ricercato dal 2015 per una rapina: preso alla villa Bellini

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento