Piazza Sciuti, spacciano cocaina in auto: arrestati marito e moglie

Gli agenti li hanno visti cedere una dose per poi andare via. Li hanno fermati e perquisiti poco dopo, nell'auto c'era anche il figlio minore. Nascondevano droga anche in casa

La polizia ha tratto in arresto Carmelo Coglitore, 39 anni e Giovanna Lorenza Cliente, 33 anni per  spaccio e di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso di  un servizio di osservazion in piazza Sciuti gli agenti hanno notato un’autovettura effettuare degli anomali transiti ed un uomo che, dopo essersi avvicinato all’auto ed aver scambiato alcune battute con gli occupanti, si allontanava. L’uomo  è stato quindi sottoposto a controllo, risultando effettivamente in possesso di una dose preconfezionata di cocaina.

Altri equipaggi della squadra mobile si sono messi alla ricerca dell'auto con a bordo i due pusher e il figlio minore che hanno rintracciato pochi minuti dopo, al viale XX Settembre.  Nel corso di una perquisizione personale, la donna veniva trovata in possesso di 12 dosi della stessa sostanza stupefacente per un peso complessivo di quattro grammi e di una somma di denaro, ritenuta provento dell’attività illecita, che sono state sequestrate.

La successiva perquisizione eseguita nell'abitazione della coppia ha permesso di trovare e sequestrare ulteriori29 dosi preconfezionate di cocaina del peso complessivo di grammi.8,64, un involucro contenente cocaina pura del peso di gr.28,35, materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione e una somma di denaro. Espletate le formalità di rito, i due arrestati sono stati posti ai domiciliari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Piano regolatore, il presidente di Ance Catania: "Priorità a sicurezza e riqualificazione"

  • Cronaca

    Aggressione a studente davanti al De Felice: zigomo rotto e trenta giorni di prognosi

  • Cronaca

    Animali maltrattati, demolito canile abusivo in via Ustica

  • Cronaca

    Arrestato latitante, aveva distrutto barriera telepass in provincia di Arezzo

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia, tra gli arrestati anche il cantante neomelodico Andrea Zeta

  • Dalla musica neomelodica di Zeta agli affari del clan Santapaola: l'ascesa della famiglia Zuccaro

  • Sidra, niente acqua a Catania il 18 marzo: ecco le zone interessate

  • Clan Santapaola-Ercolano, 14 arresti: imponevano anche la sicurezza nei locali

  • Diverbio tra automobilisti, minacce e danneggiamento: padre e figlio indagati

  • Sbranò un bimbo a Mascalucia, ora Asia è stata rieducata e adottata

Torna su
CataniaToday è in caricamento