Piedimonte Etneo: i Carabinieri arrestano un incensurato per tentato furto

Il giovane è stato bloccato intento a rovistare all'interno di un magazzino della Frazione di Vena, dove si è introdotto forzando i lucchetti della porta di ingresso

I Carabinieri di Piedimonte Etneo hanno tratto in arresto C.A., di anni 26, di Giarre, per tentato furto. Il giovane è stato bloccato intento a rovistare all’interno di un magazzino della Frazione di Vena, dove si è introdotto forzando i lucchetti della porta di ingresso.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere giudicato con Rito Direttissimo

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Acireale, presa la banda dei furti in appartamento: si arrampicavano sulle grondaie

    • Cronaca

      Ispettori sanitari "visitano" Trecastagni, multati bar Campisi ed una macelleria

    • Cronaca

      Migliorano le condizioni della donna ricoverata per meningite

    • Cronaca

      Ditta di autotrasporti evadeva il fisco, sequestrato un appartamento

    I più letti della settimana

    • Ubriaco e senza assicurazione, fugge dai poliziotti e si schianta su un'auto

    • Colpo da 35 mila euro in un supermercato "Ipersimply", preso rapinatore

    • Lettori: "Un ubriaco ha cercato di 'prendere' mia figlia in piazza Verga"

    • Donna ruba alimentari all’Ipercoop del centro commerciale "Le Zagare"

    • In carcere per cumulo di pene, arrestato dai carabinieri

    • Controlli della polizia al viale Mario Rapisardi e nel quartiere di Monte Pò

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento