Piedimonte Etneo: i Carabinieri arrestano un incensurato per tentato furto

Il giovane è stato bloccato intento a rovistare all’interno di un magazzino della Frazione di Vena, dove si è introdotto forzando i lucchetti della porta di ingresso

I Carabinieri di Piedimonte Etneo hanno tratto in arresto C.A., di anni 26, di Giarre, per tentato furto. Il giovane è stato bloccato intento a rovistare all’interno di un magazzino della Frazione di Vena, dove si è introdotto forzando i lucchetti della porta di ingresso.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere giudicato con Rito Direttissimo

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Porte di Catania, incidente tra due macchine: grave un bambino

  • Politica

    Presidio di CasaPound negli ospedali, Anpi: "Illegali"

  • Cronaca

    StMicroelectronics, lo sfogo di una ex-dipendente: "Senza raccomandazione in Sicilia non si va avanti"

  • Cronaca

    Sparatoria a San Cristoforo, grave il titolare di un'officina

I più letti della settimana

  • Porte di Catania, incidente tra due macchine: grave un bambino

  • Appare una donna misteriosa in un quadro, scoperta a Catania

  • Sparatoria a San Cristoforo, grave il titolare di un'officina

  • Agguato a Misterbianco, colpi di pistola davanti ad una onlus di ambulanze: ferito autista

  • Blitz dei carabinieri, 19 arresti per il clan Laudani: gli ordini del boss dal carcere

  • Cadavere ritrovato in via Sant'Euplio: sul posto la polizia scientifica

Torna su
CataniaToday è in caricamento