Piedimonte Etneo: i Carabinieri arrestano un incensurato per tentato furto

Il giovane è stato bloccato intento a rovistare all'interno di un magazzino della Frazione di Vena, dove si è introdotto forzando i lucchetti della porta di ingresso

I Carabinieri di Piedimonte Etneo hanno tratto in arresto C.A., di anni 26, di Giarre, per tentato furto. Il giovane è stato bloccato intento a rovistare all’interno di un magazzino della Frazione di Vena, dove si è introdotto forzando i lucchetti della porta di ingresso.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa di essere giudicato con Rito Direttissimo

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ricerca e prevenzione: Festa di Primavera a Catania, in migliaia in piazza

    • Cronaca

      Largo Bordighera tra spaccio, insicurezza e degrado: il racconto dei residenti

    • Cronaca

      Consorzio di bonifica, stop alla protesta: arriva la firma per l'avvio dei lavori

    • Cronaca

      In corso nuova operazione antidroga tra Catania e Caltanissetta

    I più letti della settimana

    • Controllati due bar di Tremestieri Etneo e Nicolosi, trovati anche escrementi di topo

    • Spari davanti alla discoteca Ecs Dogana, questura sospende licenza per 15 giorni

    • Pubblica su “Subito.it” una vespa rubata: rintracciato ed arrestato a Scordia

    • Pacco con una bomba bloccato in aeroporto: era diretto negli Usa

    • Risolto l'omicidio dell'imprenditore Fortunato Caponnetto: 4 in manette

    • Era ricercato dal 2015 per una rapina: preso alla villa Bellini

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento