Piedimonte Etneo, ragazzo si rifiuta di controllare il suo stato di ebbrezza: denunciato

Un 25 enne di Sant'Alfio è stato denunciato dai Carabinieri di Randazzo perché si è rifiutato di sottoporsi al controllo dell'etilometro per verificare il suo stato di ubriachezza

La scorsa notte, a Piedimonte Etneo, una pattuglia dei Carabinieri, durante un posto di controllo in via Notara, ha fermato un giovane 25enne a bordo della propria auto. Secondo la pattuglia, il ragazzo, durante il controllo è apparso in condizioni psico-fisiche alterate ed è pertanto stato invitato dai militari a sottoporsi ai previsti prelievi biologici per constatare l’eventuale stato di ebbrezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla richiesta dei militari il giovane, forse ignorando le conseguenze della sua scelta, si è rifiutato di sottoporsi a qualsiasi controllo. Il 25enne è stato, quindi,  denunciato all’’Autorità Giudiziaria e gli è stata ritirata la patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Scoperto traffico di auto rubate: 5 in manette

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

Torna su
CataniaToday è in caricamento