Belpasso, 69enne arrestato con una pistola clandestina in casa

Trovata una Beretta cal. 7.65, con la matricola abrasa, modificata per aumentarne la capacità offensiva epermettere l’inserimento di un silenziatore

A Belpasso un uomo di 69 anni è finito nei guai dopo essere stato trovato dai carabinieri con una pistola semiautomatica marca Pietro Beretta cal. 7.65, con la matricola abrasa, modificata per aumentarne la capacità offensiva e per permettere l’inserimento di un silenziatore. I militari hanno trovato anche 9 cartucce del medesimo calibro. L’uomo, posto in stato d’arresto, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza con l’accusa di detenzione di arma clandestina e relativo munizionamento.