Belpasso, 69enne arrestato con una pistola clandestina in casa

Trovata una Beretta cal. 7.65, con la matricola abrasa, modificata per aumentarne la capacità offensiva epermettere l’inserimento di un silenziatore

A Belpasso un uomo di 69 anni è finito nei guai dopo essere stato trovato dai carabinieri con una pistola semiautomatica marca Pietro Beretta cal. 7.65, con la matricola abrasa, modificata per aumentarne la capacità offensiva e per permettere l’inserimento di un silenziatore. I militari hanno trovato anche 9 cartucce del medesimo calibro. L’uomo, posto in stato d’arresto, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza con l’accusa di detenzione di arma clandestina e relativo munizionamento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Viale Kennedy, incendio allo stabilimento balneare "Le Capannine"

  • Politica

    Aspettando le elezioni, opere pubbliche: promesse mantenute? Risponde Giorgianni

  • Cronaca

    Giustizia, si è insediato il nuovo procuratore generale Roberto Saieva

  • Cronaca

    Asili nido aperti ma senza bambini, Anastasi: "Antieconomico e pericoloso"

I più letti della settimana

  • Chiedevano il 'pizzo' alle discoteche della città: arrestati tre esponenti del clan Cappello

  • Caos in circonvallazione, traffico paralizzato e code lunghe chilometri

  • Librino, non accetta la separazione dalla moglie e si dà fuoco: grave un 34enne

  • Picanello, trovati oltre 140 chili di droga in una scuola: due arrestati

  • Muore dopo ore di attesa in Pronto soccorso, rinviata a giudizio una dottoressa

  • Non accetta la separazione dalla moglie e si dà fuoco: è in condizioni molto gravi

Torna su
CataniaToday è in caricamento