Pizzerie più buone di Catania e provincia: classifica speciale

Ecco una lista delle pizzerie "migliori" di Catania e provincia. Cosa ne pensate?

Pizza de Il Sale

E' il piatto più conosciuto nel mondo. C'è chi la vuole semplice, chi la vuole "gourmet". Chi la vuole sottile e croccante, chi alta e morbida. La pizza sta vivendo un vero e proprio momento di boom, non solo per i numeri in crescita di esercizi e di pizzerie, ma anche per il lavoro di ricerca che stanno sviluppando i maestri di questa arte antica. E, anche a Catania, sono molti i locali che si stanno sperimentando impasti particolari, materie prime bio e ingredienti di stagione. Abbiamo stilato una lista delle pizzerie "migliori" di Catania e provincia. Cosa ne pensate?

Pizzeria I Frati (Via Caronda, 206 Catania - tel 095 509497). Gestita da una coppia nel lavoro e nella vita, questa pizzeria offre ben 40 squisite pizze per tutti i gusti e i palati. Locale semplice al centro di Catania, lontano dalla confusione del centro storico. Personale cortese e disponibile, è consigliabile la prenotazione anche nei giorni feriali.

Cutilisci (Via San Giovanni Li Cuti, 69 Catania - tel 095 372558). L'impasto della pizza è il frutto di una miscela di farine siciliane e nobili lievitate con la pasta madre in modo da renderlo fragrante e leggero. Ad esempio, tra le proposte, Timilia o Tumminia: una varietà di grano antico molto pregiata, tipica del territorio siciliano ed in via di estinzione. Senza dimenticare ricerca e stagionalità dei condimenti.

 Il Sale Art Cafè (Via Santa Filomena, 10/12 Catania - tel 095 316888). L'arte, qui, reinventa gli spazi espositivi: è un insieme di piccole botteghe, con tetti a volta, antichi pavimenti e stanze dentro altre stanze, dove gustare i sapori della Sicilia rivisitati in chiave moderna e ammirare le opere in esposizione. E la pizza è proprio ottima. Grande, super condita e creativa. 

Antichi Proverbi ( V. Rapisardi 2 - 95030 Nicolosi - tel. 347 9551683, 095 914924). Pizza classica, ripiena, farcita con ingredienti genuini, cotta  - come vuole la tradizione - nel forno a legna, profumata e fragrante al punto giusto. 

Gisira Pizza and Drinks (Via Gisira 62, Catania +39 095 349652). Il menù oltre alle numerose pizze comprende anche taglieri di salumi, bruschette e insalate per accontentare anche chi non è grande estimatore della pizza; a proposito delle pizze è da segnalare l’interessante opzione della pizza al metro, pensata per tre persone che offre la possibilità di assaggiare diversi gusti, una sorta di giropizza in chiave più moderna.

Biokamut (V. Veneto - 95127 Catania - tel 095 2860631, 349 2596872). Offre diverse tipologie di impasti realizzati con lievito madre, lievito chimico o impasto azimo. Specialità zero glutine. Tra le farine proposte quella di grano bio, di farro bio, di sinhai bio, di Kamut, di soia bio, di mais bio, di riso, integrale, di orzo, di ceci, di castagne, di miglio bio, grano duro siciliano bio. 

Miseria e nobiltà (329, V. Etnea - 95030 Mascalucia - tel. 095 7272085, 349 0678616). La pizza viene cotta rigorosamente nel forno a legna come vuole la tradizione italiana, la pasta è sottile e fragrante e gli ingredienti sono composti da materie prime locali, genuine e di ottima qualità. Le pizze sono simpaticamente, nominate come i titoli dei film più noti del principe della risata o dalle sue più celebri espressioni; mentre antipasti, primi e secondi portano il nome di celebri attori che hanno accompagnato professionalmente Totò.

Alle pizzerie da noi proposte ne aggiungiamo a "furor di popolo" altre due, segnalate nei commenti della pagina facebook CataniaToday.

Al Vicolo Pizza e Vino. (Via del Colosseo 5, Catania - tel. 095 836 0730). La pizza è grande e soffice grazie alla lievitazione naturale. Tra gli ingredienti vengono utilizzati grani pregiati e alimenti freschi. La pasta morbida e facilmente digeribile viene prodotta grazie al lungo tempo di posa dell’impasto (dalle 24 alle 36 ore).

7 più (Viale della Regione 7, Nicolosi). Pizze grandi e per tutti i gusti. Dalle tradizionali, a quelle speciali, con il vero "cavallo di battaglia" rappresentato dalla pizza "Oro dell'Etna", con pistacchio e funghi porcini.

Potrebbe interessarti

  • Anedonia: definizione, sintomi e cura

  • Smettere di fumare fai-da-te: alcuni consigli

  • Abbronzatura: consigli per esaltarla

  • Casa: come eliminare la sabbia

I più letti della settimana

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Catania 2.0: "Quanto ha speso il Comune per la visita del ministro?"

  • Crolla una parete interna del cratere di Nord-Est dell’Etna

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

  • San Gregorio, polstrada denuncia 12 "furbetti del casello"

Torna su
CataniaToday è in caricamento