Playa: colpito con cinque colpi di pistola un imprenditore, arrestato il killer

Un imprenditore che si stava occupando del montaggio delle cabine del suo lido e' stato raggiunto da cinque colpi di pistola. Immediatamente arrestato il killer, un 50enne del villaggio San'Agata

Momenti di tensione questa mattina alla Playa di Catania. Un imprenditore di 59 anni, Francesco Carlino, è stato ferito con colpi di arma da fuoco in un agguato avvenuto nella spiaggia libera numero uno, nella Plaia, alla periferia sud della città. L'uomo, che ha in appalto il montaggio delle cabine balneari, è stato raggiunto da cinque colpi di pistola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A sparare un 50enne del villaggio San'Agata. Arrestato grazie al tempestivo intervento dei carabinieri. Si trova adesso ricoverato in gravi condizioni nell'ospedale Garibaldi ma non sarebbe in pericolo di vita. Il ferimento dell'uomo è avvenuto a circa un centinaio di metri da una postazione mobile dei carabinieri nell'ambito dell'operazione 'Strade sicurè.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

Torna su
CataniaToday è in caricamento