Playa: pioggia di proiettili sugli ombrelloni di un lido, nessun ferito

In uno stabilimento balneare del lungomare della Playa, un ombrellone è stato bucato da un'ogiva caduta dall'alto che si è fermata sulle gambe di un bagnante, senza ferirlo fortunatamente

Continua a non esserci pace per i bagnanti della Playa. Per completare, anche una pioggia di proiettili. In uno stabilimento balneare del lungomare della Playa, infatti, un ombrellone è stato bucato da un''ogiva" caduta dall'alto che si è fermata sulle gambe di un bagnante, senza ferirlo.

Inoltre, i bagnanti spaventati hanno sentito anche spari provenienti da non molto lontano. Secondo i carabinieri, intervenuti sul posto, potrebbe essere un colpo partito da un vicino poligono che avrebbero superato il limite di sicurezza cadendo sul lido.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, frenata dei contagi in Sicilia con +71 rispetto a ieri: a Catania solo +3

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

Torna su
CataniaToday è in caricamento