Polizia di Stato: arresto per evasione

L'uomo, ottenuto il beneficio della detenzione in regime di arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti con permesso lavorativo, è stato sorpreso fuori dal luogo di lavoro

Nel pomeriggio del 15 settembre scorso, personale del Commissariato di P.S. "Librino" ha arrestato il pregiudicato catanese L.D.S. di anni 22.

L'uomo, ottenuto il beneficio della detenzione in regime di arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti con permesso lavorativo, è stato sorpreso fuori dal luogo di lavoro. Poiché già in precedenza era stato segnalato all’A.G. per fatti analoghi, il competente Tribunale - Ufficio di Sorveglianza ha avviato un procedimento volto alla revoca del beneficio concessogli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arresti a raffica della squadra mobile etnea

  • Dimentica il figlio in auto alla Cittadella, muore bimbo di 2 anni

  • 8 cibi che non dovrebbero essere dati ai bambini

  • Traffico di droga, nel mirino i clan Cappello-Bonaccorsi e Cursoti Milanesi: 40 arresti

  • Incidente stradale, auto si ribalta in tangenziale: conducente bloccato all'interno

  • Traffico di droga pilotato dai clan, 40 arresti: i nomi

Torna su
CataniaToday è in caricamento