Polizia di Stato: arresto per evasione

L'uomo, ottenuto il beneficio della detenzione in regime di arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti con permesso lavorativo, è stato sorpreso fuori dal luogo di lavoro

Nel pomeriggio del 15 settembre scorso, personale del Commissariato di P.S. "Librino" ha arrestato il pregiudicato catanese L.D.S. di anni 22.

L'uomo, ottenuto il beneficio della detenzione in regime di arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti con permesso lavorativo, è stato sorpreso fuori dal luogo di lavoro. Poiché già in precedenza era stato segnalato all’A.G. per fatti analoghi, il competente Tribunale - Ufficio di Sorveglianza ha avviato un procedimento volto alla revoca del beneficio concessogli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo leggero decollato da Catania precipita: due morti

  • Precipita aereo leggero, morti il pilota esperto e un giovane allievo

  • Due persone uccise alla Piana di Catania, giallo sul ferimento del terzo uomo

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Duplice omicidio alla Piana di Catania, la confessione: "Sono stato io a sparare"

  • Duplice omicidio nell'agrumeto, l'accusato: "Mi avevano minacciato di morte"

Torna su
CataniaToday è in caricamento