Processo "12 apostoli", a giudizio l'ex assessore Rotella e padre Caputo

Sono accusati di favoreggiamento personale. L'udienza si terrà nel febbraio del 2020

Dovranno affrontare un processo l'ex deputato, nonché assessore regionale, Domenico Rotella e il sacerdote Orazio Caputo. Nell'ambito dell'inchiesta "12 apostoli" sono accusati di favoreggiamento personale. L'inchiesta ha preso le mosse dai presunti abusi sessuali su minori che si sarebbero, secondo l'accusa, consumati all'interno di una comunità di ispirazione cattolica.

La prima udienza sarà il prossimo 4 febbraio 2020 davanti la terza sezione del Tribunale di Catania. Intanto è stata rinviata al 14 ottobre l'udienza del processo che vede coinvolto il "santone" Pietro Capuana e le sue tre "collaboratrici" che lo avrebbero aiutato: Katia Concetta Scarpignato, Fabiola Raciti e Rosaria Giuffrida.

All'interno del processo sono diverse le vittime dei presunti abusi che si sono costituite parte civile, mentre la diocesi di Acireale ha fatto sapere attraverso il suo legale che chiederà di costiuirsi come parte civile.

i.

Potrebbe interessarti

  • Piazza Duomo, uomo salvato dai soccorritori della Misericordia: "Grazie ragazzi"

  • Sindrome del colon irritabile: i cibi da evitare

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy

  • Come costruire un barbecue fai-da-te

I più letti della settimana

  • Bruno Barbieri a Catania per la penultima tappa di 4 Hotel: ecco gli sfidanti

  • Ritrovato lo studente Peppe Cannata, si trovava a Modica

  • Sezione "catturandi", eseguiti 9 ordini di carcerazione

  • Tre fermi per violenza sessuale di gruppo su una ragazza: picchiato il fidanzato

  • I furbetti del reddito di cittadinanza che lavoravano in nero, denunciati dai carabinieri

  • Torna il maltempo, allerta meteo 'gialla' su Catania: allagamenti a Riposto

Torna su
CataniaToday è in caricamento