Processo "12 apostoli", a giudizio l'ex assessore Rotella e padre Caputo

Sono accusati di favoreggiamento personale. L'udienza si terrà nel febbraio del 2020

Dovranno affrontare un processo l'ex deputato, nonché assessore regionale, Domenico Rotella e il sacerdote Orazio Caputo. Nell'ambito dell'inchiesta "12 apostoli" sono accusati di favoreggiamento personale. L'inchiesta ha preso le mosse dai presunti abusi sessuali su minori che si sarebbero, secondo l'accusa, consumati all'interno di una comunità di ispirazione cattolica.

La prima udienza sarà il prossimo 4 febbraio 2020 davanti la terza sezione del Tribunale di Catania. Intanto è stata rinviata al 14 ottobre l'udienza del processo che vede coinvolto il "santone" Pietro Capuana e le sue tre "collaboratrici" che lo avrebbero aiutato: Katia Concetta Scarpignato, Fabiola Raciti e Rosaria Giuffrida.

All'interno del processo sono diverse le vittime dei presunti abusi che si sono costituite parte civile, mentre la diocesi di Acireale ha fatto sapere attraverso il suo legale che chiederà di costiuirsi come parte civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

i.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Amazon annuncia l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento