Processo Lombardo, l'ex presidente: " Mai avuto contatti con la mafia"

Uno dei legali dell'ex governatore, Guido Ziccone, parlando con i giornalisti, ha detto che Lombardo "ha sostanzialmente dato la sua disponibilità a rispondere su qualunque domanda venisse fatta dall'accusa"

Ha respinto le accuse e ha sostenuto di non aver mai avuto contatti con la mafia ne' chiesto voti a mafiosi l'ex presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, interrogato stamattina davanti al Gup di Catania, Marina Rizza, che lo sta processando col rito abbreviato per concorso esterno in associazione mafiosa.

"Ho risposto alle domande della difesa, ora anche l'accusa farà le sue domande e io cercherò di rispondere''. Lo ha detto l'ex presidente durante una pausa dell'udienza del processo che si è celebrato a porte chiuse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'udienza proseguirà con il contro interrogatorio da parte della Procura. Uno dei legali dell'ex governatore, Guido Ziccone, parlando con i giornalisti, ha detto che Lombardo "ha sostanzialmente dato la sua disponibilità a rispondere su qualunque domanda venisse fatta dall'accusa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Traffico di rifiuti, corruzione e concorso esterno in associazione mafiosa: nel mirino la “Sicula Trasporti”

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

Torna su
CataniaToday è in caricamento