Processo per lottizzazione ex mulino Santa Lucia, tutti assolti

Un mese fa i giudici, prima di entrare in camera di consiglio, avevano fatto un sopralluogo nell'immobile, che dovrebbe ospitare uffici e negozi e secondo l'accusa poteva avere un uso soltanto industriale, portuale e ferroviario

Assolti tutti i cinque gli imputati del processo per la lottizzazione dell'ex mulino Santa Lucia alle spalle del porto di Catania. La sentenza è stata letta dal presidente della terza sezione penale del Tribunale.

Un mese fa i giudici, prima di entrare in camera di consiglio, avevano fatto un sopralluogo nell''immobile, che dovrebbe ospitare uffici e negozi e secondo l'accusa poteva avere un uso soltanto industriale, portuale e ferroviario.

L'assoluzione riguarda Giovanni Beneduci, amministratore dell'Acqua Marcia holding spa; Giovanni Cervi, amministratore della Grand Hotel Bellini; Maurizio Pennesi amministratore della Ital gestioni; l'allora avvocato capo del Comune, Mario Arena, in qualità componente della commissione edilizia; Vito Padalino funzionario in pensione dell'ufficio urbanistico del Comune. Un sesto imputato, l'architetto Giancarlo Mappa, è deceduto nel corso del processo. 

Potrebbe interessarti

  • Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

I più letti della settimana

  • "Hai mai fatto l'amore", la frase del romeno di 31 anni prima delle molestie: arrestato

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Festa dell'arancino, Sagra del pane condito, Noah LIVE

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • Topo d'appartamento preso dai "Falchi" in viale Mario Rapisardi

  • Incidente stradale a Bronte, un morto: traffico bloccato sulla statale 284

  • Latitante si nascondeva grazie ad un buco in garage

Torna su
CataniaToday è in caricamento