Stipendi non pagati: protesta dei Vigilantes della "Extraurbana"

Stipendi in ritardo, licenziamenti illegittimi, previdenza complementare non pagata. I lavoratori dell'Istituto di Vigilanza Extraurbana tornano ancora a protestare e chiedono l'intervento della Prefettura

Stipendi in ritardo, licenziamenti illegittimi, previdenza complementare non pagata. I lavoratori dell'Istituto di Vigilanza Extraurbana tornano ancora a protestare e chiedono l'intervento della Prefettura.

"Ai lavoratori - spiega Paolo Spagnolo, responsabile del settore Vigilanza Fisascat Cisl - non sono ancora state pagate le spettanze del mese di giugno 2012; compresa 13° e 14° mensilità; non è stata pagata la quota per la previdenza complementare; si sono fatti licenziamenti illegittimi per risolvere maldestramente perdite di commesse".

"Sono rimaste inevase le nostre reiterate richieste di incontro - denuncia Spagnolo - e l'azienda è del tutto assente latitante. Ecco perché chiediamo nuovamente l'intervento della Prefettura, per trovare una soluzione ai mancati pagamenti delle retribuzioni".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Le first ladies a Catania, Melania Trump la più attesa: a scortarla 10 auto

    • Cronaca

      Rubano foto nuda dall'Ipad di una consigliera comunale e le attaccano sui muri del paese

    • Cronaca

      Cara di Mineo, procuratore Verzera: "Le donne hanno paura di essere stuprate"

    • Cronaca

      Litiga con il figlio e gli spara un colpo di pistola: arrestato

    I più letti della settimana

    • G7, è il giorno delle "first ladies" a Catania: il programma è rigorosamente "Made in Sicily"

    • Sgominata banda che gestiva una piazza di spaccio ad Acireale: 11 arresti

    • Policlinico, dall'edificio 13 cade vetrata su auto parcheggiate

    • San Cristoforo, sequestrata droga per mezzo milione di euro: un arresto

    • Atti osceni in mezzo alla strada: fermato, aggredisce due carabinieri

    • Controlli in Aeroporto, denunciato passeggero in volo da Malta a Catania

    Torna su
    CataniaToday è in caricamento