Qualità della vita, Catania si piazza al 103esimo posto in classifica

Su 110 capoluoghi italiani analizzati da ItaliaOggi Catania si piazza tra le ultime città italiane per vivibilità, perdendo rispetto all'anno precedente ben 10 posizioni

Nella classifica sulla qualità della vita delle città italiane stilata da ItaliaOggi e curata dal dipartimento di statistiche economiche dell'università La Sapienza di Roma, Catania si piazza decisamente in fondo, al 103esimo posto, perdendo rispetto all'anno precedente ben dieci posizioni.

Fanalino di coda Trapani, in testa invece Bolzano. La città siciliana più vivibile rimane Ragusa che si è piazzata all'85esimo posto, seguita da Enna all'88esimo, Caltanissetta al 93esimo, Agrigento al 97esimo, Messina alla centesima posizione e a seguire la città etnea davanti solo a Siracusa al 105esimo posto e a chiudere, prima dell'ultima classificata, Palermo, 106esima.

Sono nove i criteri di giudizio utilizzati da ItaliaOggi per stilare la classifica: ambiente, criminalità, affari e lavoro, popolazione, tenore di vita, disagio sociale e personale,servizi finanziari e scolastici, sistema salute e tempo libero. Rispetto alla prima classificata, Bolzano, che ha totalizzato 1000,00  punti Catania invece 60,86, contro i 167,74 del 2016, peggiorando considerevolmente la propria condizione generale di vivibilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: le raccomandazioni del Ministero della Salute

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, perde il controllo della moto e si schianta: un morto

  • Blitz dei carabinieri, sgominata banda di spacciatori: 24 arresti

  • Incidente stradale sulla Catania-Gela, auto sbanda e cappotta: morta una 41enne

  • Traffico di cocaina e hashish nel Catanese: i nomi degli arrestati

  • Due cadaveri trovati a Brindisi: una delle vittime lavorava a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento